Saints Row IV: I Saints sbarcano su Oculus Rift

saintsrow4-41Se non avete idea di cosa sperimentare con il vostro Oculus Rift siete capitati nel posto giusto, perché oggi abbiamo intenzione di proporvi un’esperienza davvero bizzarra, che prende il nome di Saints Row IV.

 Meet the Saints, meet the President

E’ difficile poter descrivere a parole un gioco tanto assurdo quanto divertente come Saints Row IV, il quarto capitolo della celebre saga sandbox targata Volition. Anche in quest’episodio ci ritroveremo a impersonare il leader della gang dei Saints che, dopo aver preso il controllo della città di Steelport nel precedente capitolo, non si farà certo problemi nel disinnescare una gigantesca bomba nucleare per poi ottenere la carica di Presidente degli Stati Uniti d’America e infine ritrovarsi a dover difendere la Terra dall’invasione degli Zin, la minacciosa razza aliena capitanata dall’Imperatore Zinyak.
Fermiamoci un momento: starete sicuramente pensando che la trama sia banale, priva di mordente o cose del genere. Allora aggiungiamo a tutto questo geniali tocchi di follia come numerosi riferimenti alla cultura pop, una marcata componente ironica e autoironica, delle armi assolutamente stravaganti (qualcuno ha detto Pistola Dubstep?) e… i superpoteri.

saints-row-4-first-person-perspective-modOculus has the power

Ciò che rende particolarmente piacevole il gameplay di questo quarto capitolo è proprio la presenza dei superpoteri: correre veloci come Flash, saltare interi palazzi come Superman o creare campi di forza come la Donna Invisibile sono solo alcune delle cose che sarete in grado di fare nei panni del “super-presidente”. E se avete intenzione di testare tutto questo con Oculus Rift (per il funzionamento sarà necessario il plug-in VorpX) non possiamo che consigliarvi l’installazione della “First Person Mod” che, come avrete ben capito, introduce nel gioco una coinvolgente visuale in prima persona in grado di dare il meglio di sé soprattutto nel momento in cui facciamo uso delle nostre abilità speciali, restituendoci la sensazione di trovarci in un mondo completamente inerme di fronte alla nostra grandezza: compiere super-salti o vedere le automobili travolte dalla nostra incredibile velocità risulterà ancora più divertente attraverso quest’inedita prospettiva in prima persona, così come scagliare lontano i nostri nemici grazie al potere della telecinesi.

Saints Row IV First PersonPer non parlare poi dello strampalato arsenale che caratterizza il titolo: tra le armi più spassose da utilizzare segnialiamo sicuramente la Pistola Dubstep, che spara musica dubstep a tutto volume costringendo chiunque si trovi nei paraggi a ballare fino allo sfinimento, e il Rigonfiatore che, come si può facilmente intuire dal nome, gonfia la testa del nostro bersaglio fino a farla scoppiare come se fosse un palloncino!

Va tenuto presente che la mod che abilita la visuale in prima persona si trova ancora in fase alpha e di conseguenza potrebbe presentare occasionalmente qualche glitch grafico. Gli sviluppatori stanno però lavorando costantemente alla realizzazione di questo interessante progetto con lo scopo di eliminarne ogni difetto possibile e hanno inoltre assicurato che integreranno presto il supporto a Oculus Rift anche all’interno del precedente episodio, Saints Row: The Third.

Se siete particolarmente incuriositi  da quanto avete letto potete sempre dare un’occhiata al video qui sotto, che vi darà un assaggio di ciò che l’accoppiata Rift-Saints Row è in grado di offrire!

[youtube id=”wfcFps2L-CQ” width=”600″ height=”350″]