Cartoons On The Bay 2024

Cartoons On The Bay 2024: nasce il Premio speciale Renato Pallavicini

Cartoons On The Bay 2024 instituisce il Premio speciale Renato Pallavicini relativo alla categoria Lungometraggi.

Cartoons on the Bay 2024 si arricchisce di un nuovo Premio Speciale per la categoria Lungometraggi, il Premio speciale Renato Pallavicini. Il riconoscimento andrà al lungometraggio “che ha affrontato in modo originale un tema di interesse storico, sociale o di attualità, vicino alla sensibilità giornalistica”. Il Premio verrà assegnato dalla Giuria Lungometraggi del festival e scelto tra i finalisti in concorso. Un omaggio a un giornalista che ha saputo con maestria raccontare i mondi di fumetto e animazione. Dal 1996 Cartoons on the Bay è il più importante evento italiano dedicato al’industria dell’animazione e dei contenuti per ragazzi. Promosso da Rai e organizzato da Rai Com con la direzione di Roberto Genovesi. Qui la notizia riguardante, invece, il premio alla Carriera a John Musker.

Renato Pallavicini (Savona, 10 novembre 1948 – Roma, 25 aprile 2022) ha vissuto e lavorato a Roma dove si è laureato in Architettura e dove ha intrapreso la professione giornalistica. Per oltre un trentennio ha lavorato per il quotidiano «L’Unità» in cui ha ricoperto vari incarichi (redattore, caposervizio, art director, inviato) e su cui ha pubblicato centinaia di articoli e interviste su temi di cultura e, in particolare, sul fumetto e sul cinema d’animazione. Per circa quattordici anni ha curato una rubrica settimanale dedicata ai fumetti, ai cartoon e all’illustrazione dal titolo “Il calzino di Bart”. Ha fatto parte di giurie di premi importanti assegnati da manifestazioni e festival. Suoi saggi, scritti e interventi sono stati pubblicati su libri, riviste e su siti internet ai quali ha collaborato. Tra questi Fumo di China, Fumetto (Anafi), fumettologica.it, iltascabile.com, bookciakmagazine.it.

Cartoons On The Bay 2024