Red Dead Redemption

Red Dead Redemption: nuovi indizi per il suo arrivo su PC

Sembrerebbe che Rockstar Games si stia preparando a far uscire il primo Red Dead Redemption su PC. Questa voce arriva grazie ad alcuni dati trovati all’interno dei file del launcher Rockstar, che sono stati condivisa su X da parte di Tez2.

Si legge infatti in questi file che Red Dead Redemption e il DLC Undead Nightmare sono “ora giocabili su PC”.

“Viaggia attraverso le distese del West americano e del Messico in Red Dead Redemption e nel suo companion zombie-horror, Undead Nightmare, ora giocabile su PC, si legge nelle righe dei dati.

Si tratta di una notizia ancora non confermata, dunque prendere sempre il tutto con le doverose pinze in attesa di un’eventuale ufficializzazione.

Ricordiamo che il gioco di Rockstar uscì originariamente su PlayStation 3 e Xbox 360 nel 2010, per poi arrivare di recente (2023) in una nuova versione su PlayStation 4 e Nintendo Switch

Questa la descrizione del gioco della versione uscita nel 2023, dal PlayStation Store:

Quando degli agenti federali minacciano la sua famiglia, l’ex fuorilegge John Marston è costretto a dare la caccia alla banda di criminali che un tempo considerava suoi amici. Vivi l’avventura di Marston nei vasti territori del West americano e del Messico, la lotta di un uomo che cerca di seppellire il proprio sanguinoso passato nell’acclamato predecessore di RDR 2, il grande successo del 2018. L’offerta è arricchita da Undead Nightmare, l’iconica storia horror che trasforma il mondo di Red Dead Redemption in un’apocalittica lotta per la sopravvivenza contro un’orda zombie.

Qui sotto il tweet di Tez2.