Best Movie Comics and Games

Best Movie Comics and Games segna 12.000 presenze

Oltre 12.000 presenze per due giorni di appuntamenti con tutto il meglio della cultura pop al Best Movie Comics and Games.

Oltre 12.000 presenze per due giorni di appuntamenti con tutto il meglio della cultura pop al Best Movie Comics and Games.

Si è chiusa, con grande successo e soddisfazione, la terza edizione di Best Movie Comics and Games, manifestazione organizzata dalla rivista Best Movie dedicata alla cultura pop che ha animato la splendida location di SuperstudioPiù a Milano, tra sabato 8 e domenica 9 giugno, senza dimenticare la pre-apertura al The Space Cinema di Vimercate di venerdì 7 giugno. La terza edizione ha registrato numeri in costante crescita, con oltre 12.000 presenze che hanno affollato il Main Stage e l’Arena Comics sia durante i panel con gli ospiti sia alle anteprime, e che hanno anche gremito l’area espositiva tra stand ed esperienze di gioco per un soggiorno milanese che ha saputo coinvolgere pubblici di tutte le età.

«Non potremmo essere più soddisfatti di questa terza edizione del Best Movie Comics and Games», ha dichiarato Vito Sinopoli, amministratore di Duesse Communication (casa editrice di Best Movie) e produttore della manifestazione. «In soli tre anni abbiamo dato vita a un evento popolare di fortissimo appeal che è diventato un punto di riferimento per tutti gli appassionati di cinema, fumetti, videogiochi, cosplay e giochi da tavolo. Abbiamo toccato nuove vette, quasi raddoppiando le presenze del 2023, grazie a una fiera ricchissima di contenuti e a un parterre di ospiti talmente forte da non temere confronti con i principali “eventi comics and games” italiani e internazionali. Un successo che ci proietta con entusiasmo verso la quarta edizione, che possiamo già confermare per il prossimo anno. Continueremo a portare talent, anteprime, stand ed esperienze di intrattenimento di primissima qualità. Vorrei, infine, ringraziare per il grande lavoro svolto la guida del team produttivo Eleonora Pifferi e Luca Bocola, e la direzione artistica guidata da Giorgio Viaro e Paolo Sinopoli».

Ricchissimo anche il parterre di ospiti che ha visto personalità del cinema, della serialità, del fumetto, del web, della musica, del cosplay raccontare la propria esperienza e le proprie passioni, garantendo un’offerta di qualità e in grado di soddisfare un pubblico quanto più eterogeneo.

Affollatissimi i panel, moderati da Giorgio Viaro, Marta Perego, Antonella Arpa e Paolo Sinopoli, tra cui l’immancabile appuntamento con il numero uno del fumetto italiano Zerocalcare, che ha raccontato il suo ultimo lavoro Quando muori resta a me; Maccio Capatonda e Luigi Di Capua in un incontro sulla loro comicità fuori dagli schemi e sul loro sodalizio umano e professionale; Matteo Paolillo, Chiara Iezzi e alcuni dei protagonisti della quarta stagione di Mare Fuori, come sempre accolti da un bagno di folla; il bellissimo appuntamento con Salvatore Esposito, dall’iconico ruolo di Genny Savastano a una carriera internazionale costellata di successi; i diEFFE bros, star del web che hanno infiammato la platea di giovanissimi.

E poi ancora le star del piccolo e grande schermo tra cui Benedetta Porcaroli, talento in costante ascesa, e Chiara Bordi, star dell’acclamata serie tv Prisma; Leo Gassmann e Veronica Lucchesi, due artisti musicali al loro esordio nella recitazione; il talento di Tinti e Rapone con il loro podcast ormai iconico Tintoria; i maestri del doppiaggio Emanuela Pacotto e Renato Novara; le passioni nerd del rapper Shade e dell’attore Nicola Nocella, fino alla strepitosa chiusura con il concerto live di Giorgio Vanni, autore di alcune delle sigle anime più amate come Dragon Ball, Naruto e One Piece.

Grande partecipazione anche per le anteprime e le proiezioni speciali, tra cui gli attesissimi The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes, The Animal Kingdom e Bad Boys: Ride or Die, quest’ultimo introdotto da Zerocalcare, Leo Ortolani e Nanni Cobretti.

Anche il programma dell’Arena Comics, curato dal giornalista e critico cinematografico Filippo Mazzarella, ha ospitato una programmazione di talk imperdibili, tra cui grandi nomi del fumetto come Silver, Max Bunker e lo stesso Leo Ortolani, per un ricchissimo palinsesto di incontri dedicati al mondo della nona arte.

Grandi appuntamenti anche per l’universo dei cosplayer, che quest’anno è stato celebrato con un un contest affollatissimo presentato da due delle artiste più apprezzate a livello nazionale e internazionale: Himorta e Mogu Cosplay.

32 incontri con ospiti suddivisi tra Main Stage e Arena Comics, 4 tra anteprime e proiezioni speciali, 25 appuntamenti tra Meet&Greet e firmacopie, per oltre 12.000 presenze in due giorni: sono questi i numeri del successo della terza edizione di Best Movie Comics and Games, che rinnova il proprio appuntamento al 2025.