Arcane

Arcane: Netflix rilascia le prime foto ufficiali

Netflix comincia a spingere la promozione di Arcane ed ecco arrivare le prime foto ufficiali tratte dal teaser trailer.

Netflix comincia a spingere la promozione di Arcane ed ecco arrivare le prime foto ufficiali tratte dal teaser trailer.

Il teaser trailer da poco rilasciato da Netflix relativo alla seconda stagione di Arcane sta facendo discutere, perlopiù in positivo: i fan hanno cominciato a scandagliare frame per frame per cogliere ogni possibile rivelazione ed ecco arrivare tre still ufficiali, proprio tratte da esso, con quelli che saranno, con tutta probabilità, i personaggi più importanti, come del resto prevedibile. Ricordiamo che la serie vedrà l’arrivo dei nuovi episodi questo autunno e rappresenta il primo progetto per la televisione di Riot Games, ed è stata una scommessa vinta su tutti i fronti: tecnicamente riuscitissima, vanta una trama originale di grande profondità che rielabora i personaggi del mondo di League of Legends ma non presuppone conoscenze pregresse. Ambientata nel popolare universo di LOL, Arcane è una serie animata sviluppata e prodotta da Riot Games in collaborazione con Fortiche Productions. Sullo sfondo della regione utopica di Piltover e della zona oppressa di Zaun, la storia segue le origini dei due leggendari campioni della Lega e del potere che li annienterà.

“Arcane rappresenta una lettera d’amore a tutti i giocatori e ai fan che hanno chiesto altre esperienze cinematografiche per esplorare in profondità i mondi e i campioni di League of Legends. Forte di un incredibile marchio mondiale e dell’obiettivo condiviso di produrre contenuti di alta qualità, Netflix è il partner perfetto per aiutarci a portare Arcane ai giocatori di tutto il mondo.”

ha dichiarato Shauna Spenley, Global President of Entertainment presso Riot Games.

Il numero di fan dei videogiochi (ma non solo) di Riot Games continua ad aumentare, come dimostrano le oltre 14 miliardi di visualizzazioni dei suoi video in tutto il mondo, vista l’espansione del marchio nella cultura pop (vedasi i video musicali, come quelli del gruppo musicale virtuale K/DA). Anche il Campionato mondiale di League of Legends del 2020 ha stabilito visualizzazioni da record in base a diverse metriche. In tutto il mondo il pubblico ha consumato oltre un miliardo di ore di contenuti, consolidando così la posizione di League of Legends come sport elettronico più seguito, con un ascolto nel minuto medio di 23,04 milioni per la finale e un picco di utenti contemporanei che ha raggiunto i 45 milioni di spettatori.