Intel

Le CPU Intel per desktop di fascia bassa non riceveranno il trattamento Arrow Lake

Le CPU desktop “Core Ultra 3” di fascia entry-level di Intel non saranno presenti nella famiglia Arrow Lake-S, ma piuttosto in una linea esistente. In base alle ultime informazioni condivise da @Jaykihn, la famiglia Intel Arrow Lake-S non includerà una SKU Core Ultra 3 entry-level. Sappiamo che la linea dovrebbe includere SKU Core Ultra 9, Core Ultra 7 e Core Ultra 5 sotto la bandiera “Core Ultra 200”, ma gli utenti entry-level potrebbero dover rimanere con le architetture esistenti.

Detto questo, non è detto che non ci sarà un successore del Core i3. Potremmo vedere un Core Ultra 3 o una serie Core 3 standard, ma non utilizzerà la stessa architettura della famiglia Arrow Lake, bensì sarà basata su un’architettura esistente. Raptor Lake sembra essere il candidato più probabile, quindi probabilmente si tratterà di un aggiornamento di un aggiornamento.

Guardando all’attuale linea di Intel Core i3, la famiglia è rimasta stagnante negli ultimi due anni. A partire dalla 12a generazione e passando per la 13a/14a generazione, i chip Core i3 sono stati dotati solo di 4 P-Cores con HT. Si prevede che Arrow Lake rimuova il supporto HT, quindi se si toglie questo, rimangono solo 4 P-Cores e nessun E-Cores. I chip hanno inoltre registrato un incremento di clock di 200 MHz a ogni generazione, arrivando a 4,7 GHz nella SKU Core i3-14100 più recente. La serie Core Ultra di prima generazione di Intel si divideva in due categorie: i chip Core Ultra che facevano parte della famiglia Meteor Lake e i chip Non-Core Ultra che facevano parte della famiglia Raptor Lake-Refresh. Potremmo vedere questa soluzione anche sulle SKU entry-level basate sulla famiglia Raptor Lake, ma ciò significa anche che Raptor Lake arriverà in qualche forma sul socket LGA 1851, il che sarà piuttosto interessante. 

Intel Core