Marvel's Wolverine

Marvel’s Wolverine: la co-autrice saluta Insomniac per lavorare al sequel di Cyberpunk 2077

Novità per il team di Marvel’s Wolverine. Mary Kenney, nota per aver lavorato su Marvel’s Spider-Man: Miles Morales e Ratchet & Clank: Rift Apart, ha deciso di lasciare la sua posizione di responsabile della storia del gioco con il mutante degli X-men per andare a lavorare in un altra azienda, lasciando definitivamente Insomniac. Non sappiamo le motivazioni che l’hanno spinta a cambiare ma sappiamo dal suo account Linkedin che è contenta della sua scelta.

Si unirà al team di CD Projekt Red North America e avrà il compito di creare storie secondarie e della scrittura dei dialoghi per Project Orion, il sequel di Cyberpunk 2077. Di questo gioco non sappiamo molto solo che è in fase di sviluppo iniziale all’inizio di quest’anno e che l’associate game director, Paweł Sasko, ha promesso che avrebbe esplorato ulteriormente i temi del primo gioco, ma ”in un modo molto toccante“.

Marvel’s Wolverine non ha ancora una data e non si sa niente del gameplay ma sarà un esclusiva Playstation 5 e che il titolo si svolgerà nello stesso universo di Marvel’s Spider-Man ma che non sarà collegato ad altri progetti Marvel almeno stando alle parole del team di sviluppo. Se vi siete persi delle notizie che sono uscite in questi giorni vi rimandiamo alla pagina principale di VGMAG.

CD Projekt