Intel

Intel rinnova il dual-core Raptor Lake con la nuova CPU 310

Sembra che Intel stia preparando una nuova CPU dual-core per la sua linea Raptor Lake, l’Intel 310, che avrà un clock boost fino a 4,1 GHz. L’anno scorso Intel ha presentato l’unico chip dual-core della famiglia Raptor Lake, l’Intel 300. La CPU era piuttosto strana, con solo due processori dual-core. Si trattava di una CPU piuttosto strana, dotata di due soli P-Core, che in sostanza è un chip dual-core. La stranezza del chip deriva dal fatto che si tratta di un processore dual-core rilasciato in un’epoca moderna in cui la maggior parte delle applicazioni ha abbandonato i chip quad-core per concentrarsi su 8 core come requisito di base.

Ora è stata avvistata la CPU Intel 310, con specifiche molto simili a quelle dell’Intel 300 ma con un boost clock leggermente più veloce. Per quanto riguarda le specifiche, la CPU Intel 310 presenta due P-Cores basati sull’architettura Raptor Cove core e 4 thread. Il chip ha una velocità di clock definita, impostata di default a 4,10 GHz, e dispone inoltre di 6 MB di cache L3 e 2,5 MB di cache L2. La CPU Intel 310, proprio come il resto della famiglia Raptor Lake, è progettata per le piattaforme con socket LGA 1700. Questo particolare chip è stato testato sulla scheda madre Gigabyte H610M K DDR4, che si adatta perfettamente a questa CPU di fascia bassa. La CPU è stata testata con 8 GB di memoria DDR4-3200 in modalità single-channel. In termini di TDP, la CPU dovrebbe avere un design da 46W. La CPU Intel 310, proprio come il resto della famiglia Raptor Lake, è progettata per le piattaforme con socket LGA 1700. Questo particolare chip è stato testato sulla scheda madre Gigabyte H610M K DDR4, che si adatta perfettamente a questa CPU di fascia bassa. La CPU è stata testata con 8 GB di memoria DDR4-3200 in modalità single-channel. In termini di TDP, la CPU dovrebbe avere un design da 46W.

Intel