PlayStation 5 Pro

PlayStation: niente giochi first party importanti fino ad aprile 2025

C’è una ventata di novità in casa PlayStation dopo la nomina dei 2 nuovi CEO Hermen Hulst (attuale capo dei PlayStation Studios) e Hideaki Nishino. Inoltre, sembrerebbe essere stata confermata una presentazione dove verranno svelati nuovi titoli in arrivo su piattaforme PlayStation. A quanto pare però, le aspettative per il prossimo PlayStation Showase/State of Play devono restare moderate.

Già, perché come sottolineato dall’insider Genki,Hiroki Totoki, presidente di Sony Interactive Entertainment, ha spiegato come le vendite di software dell’anno fiscale in corso non verranno influenzate dall’imminente arrivo di grosse produzioni dei PlayStation Studios (titoli first-party), mentre l’aumento delle vendite proveniente da titoli “interni” è previsto dal prossimo anno fiscale in avanti, ossia a partire da aprile 2025.

“Il presidente di Sony Hiroki Totoki ha dichiarato di non aspettarsi un aumento delle vendite da parte dei titoli first-party quest’anno fiscale, ma per gli FY25 e FY26 si aspettano un aumento delle vendite da parte dei first-party! Dovremo aspettare fino a dopo aprile 2025 in poi per l’arrivo dei grandi successi di PlayStation.”

Dunque, se queste previsioni dovessero essere confermate, sarebbe inutile aspettarsi giochi del calibro di Ghost of Tsushima 2 in arrivo entro marzo 2025. Ciò però non sta a significare che Sony non possa comunque annunciare grosse produzioni first-party in occasione del prossimo evento in programma.

Classe 1988, i cabinati delle sale giochi mi hanno svezzato al magnifico mondo dei videogiochi. Trasformare la passione in lavoro ha richiesto tempo e pazienza, ma in ambito professionistico ho iniziato dal ruolo di newser, fino a raggiungere la carica di Lead Editor.