Ghost of Tsushima Director's Cut

RTX 4090: ecco come gira Ghost of Tsushima

NVIDIA ha pubblicato i benchmark delle prestazioni per PC di Ghost of Tsushima eseguiti sulle sue GPU GeForce RTX 40 con e senza tecnologia DLSS 3. La Director Cut di Ghost of Tsushima per PC è ora disponibile e NVIDIA condivide i primi benchmark del gioco eseguiti a diverse risoluzioni sulla sua linea GeForce RTX 40 “Ada”. Il gioco è diventato un successo immediato sulle console Sony PlayStation quando è stato pubblicato per la prima volta e ora è passato alla piattaforma PC per un pubblico più ampio che potrà goderne con una maggiore fedeltà visiva grazie al supporto delle tecnologie DLSS 3 di NVIDIA, FSR 3 di AMD e XeSS di Intel. Il gioco ottiene un ulteriore passo avanti grazie alle tecnologie RTX di NVIDIA che consentono agli utenti di attivare il DLAA (Deep Learning Anti Aliasing) per un livello di dettaglio aggiuntivo rispetto alla risoluzione nativa che, se combinato con la generazione di fotogrammi DLSS, offre un’esperienza straordinaria.

Per quanto riguarda i benchmark delle prestazioni, NVIDIA ha condiviso i test per Ghost of Tsushima che viene eseguito a risoluzioni UHD, QHD e FHD a risoluzione nativa e con DLSS 3 abilitato. Partendo dal 4K, le schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 4090 e RTX 4080 offrono oltre 60 FPS a risoluzione nativa e la RTX 4090 riesce a superare i 200 FPS quando viene attivata la generazione di fotogrammi DLSS 3 (preset delle prestazioni DLSS). Le schede NVIDIA GeForce RTX 4070 e superiori riescono a superare i 100 FPS a 4K con la generazione di fotogrammi attivata. Passando al QHD (2560×1440), la NVIDIA GeForce RTX 4060 riesce a raggiungere quasi 100 FPS, mentre il resto dello stack di GPU NVIDIA RTX 40 “Ada” offre oltre 100 FPS con DLSS 3 abilitato al preset di qualità. La GeForce RTX 4090 riesce a raggiungere quasi 250 FPS a questa risoluzione e circa 140 FPS alla risoluzione nativa.

Infine, NVIDIA condivide i risultati in FHD (1920×1080) utilizzando la generazione di fotogrammi DLSS 3 (preset di qualità DLSS) che gestisce oltre 60 FPS in modo nativo e oltre 100 FPS con la generazione di fotogrammi su tutte le GPU RTX 40. Le GPU RTX 4070 SUPER e superiori superano i 200 FPS e la RTX 4090 si avvicina ai 300 FPS, il che rappresenta un notevole guadagno in termini di prestazioni. NVIDIA condivide anche le prestazioni dei suoi utenti di laptop che mostrano che i proprietari di laptop con la RTX 4050 entry-level possono anche godersi il gioco Ghost of Tsushima sui loro PC con oltre 80 FPS quando la tecnologia DLSS 3 è abilitata.

RTX 4090