Digital Dragons Awards 2024

Digital Dragons Awards: ecco i vincitori

Si sono recentemente svolti i Digital Dragons Awards, evento che premia i migliori giochi provenienti dalla Polonia. Qui sotto potete vedere tutti i vincitori

Cyberpunk 2077: Phantom Liberty di CD PROJEKT RED è risultato il migliore in due categorie: Miglior gioco polacco e Miglior narrazione polacca. Gli altri vincitori sono stati Against the Storm (Miglior design di gioco polacco), Inkulinati (Miglior arte visiva di gioco polacca), The Invincible (Miglior audio di gioco polacco), Hero Legacy: Adventure RPG (Miglior gioco mobile polacco) e Baldur’s Gate 3 (Miglior gioco straniero).
Il premio di riconoscimento speciale è andato a Marta Fijak (Lead Game Designer, Mechanistry). Il Krakow Technology Park ha deciso di onorare la creatrice e l’educatrice che ha dato un contributo significativo sia alle produzioni indipendenti sia ai più importanti titoli polacchi degli ultimi anni, che hanno raggiunto quasi due milioni di giocatori e sono stati nominati ai premi BAFTA.

Anna Krampus-Sepielak, responsabile di Digital Dragons ha detto in merito:

“Sono molto contento che quest’anno la statuetta sia andata a una donna. Marta è stata a lungo attiva nel gamedev polacco, educando e ispirando. È una delle maggiori esperte di game design e ha lavorato a successi come Frostpunk.”

I vincitori dei Digital Dragons Awards sono stati selezionati da una giuria di giornalisti, accademici e sviluppatori di giochi:

Lista dei vincitori:

  • Best Polish Game: Cyberpunk 2077: Phantom Liberty (CD PROJEKT RED)
  • Best Polish Narrative: Cyberpunk 2077: Phantom Liberty (CD PROJEKT RED)
  • Best Polish Game Design: Against the Storm (Eremite Games)
  • Best Polish Game Visual Art: Inkulinati (Yaza Games)
  • Best Polish Game Audio: The Invincible (Starward Industries)
  • Best Polish Mobile Game: Hero Legacy: Adventure RPG (BoomBit Games)
  • Best Foreign Game: Baldur’s Gate 3 (Larian Studios)
  • Special Recognition Award: Marta Fijak

Maciej Pawlikowski, Direttore di GRY-OnLine.pl

“I Digital Dragons Awards di quest’anno dimostrano quanto sia vario, creativo e ambizioso il mercato polacco dei videogiochi. Tra i vincitori, abbiamo un gioco che pubblicizza il gamedev polacco in Occidente, che è, ovviamente, Cyberpunk 2077: Phantom Liberty, che è riuscito a vincere due statuette. Ma sono stati premiati anche lavori molto meno mainstream, come The Invincible, che dà nuova vita alle opere di Stanisław Lem, o l’incredibilmente giocabile Against the Storm, che rimette in sesto il genere city-builder, fino a poco tempo fa un po’ impolverato. Inkulinati, invece, basa il suo design sui motivi decorativi dei libri medievali. Oltre a questo, naturalmente, in Polonia esiste un fiorente settore di giochi per cellulari: Hero Legacy: Adventure RPG è un titolo completamente localizzato che sorprende per le sue dimensioni. Tutti questi giochi meritano l’attenzione internazionale perché si distinguono per la loro originalità e il coraggio di cambiare gli schemi consolidati. Per quanto riguarda il vincitore del premio Miglior gioco straniero, non poteva essere altrimenti: Baldur’s Gate 3 ha ricordato a tutti noi perché giochiamo e perché ci incontriamo a eventi come Digital Dragons.”

Łukasz Leszczyński, Coordinatore dei Premi Digital Dragons:

L’elenco delle nomination – che comprende giochi di genere e tematici diversi – si è basato sulle opinioni della comunità di gamedev polacca attraverso un sondaggio inviato dall’organizzatore.

Ogni edizione successiva dei Digital Dragons Awards è una panoramica del ricco panorama del gamedev polacco, unico sulla mappa del mondo intero. Tenendo presente la nostra idea – che dovrebbe essere un premio “dai devs per i devs”, che riflette la reale opinione sulla qualità e il prestigio dell’industria dei videogiochi polacca – stiamo invitando l’intera comunità a co-creare l’elenco dei candidati, e alla giuria che decide i vincitori – stiamo selezionando rappresentanti dei media, esperti indipendenti, specialisti in vari campi. Siamo orgogliosi che ogni anno il gamedev polacco metta la giuria di fronte a dilemmi e alla abbondanza, perché la concorrenza in ogni categoria è sempre agguerrita. Sicuramente una scelta non scontata ma stimolante è stata quella di riconoscere come miglior gioco polacco il progetto Phantom Liberty, che tecnicamente è un DLC di Cyberpunk 2077. Questa decisione dimostra l’apertura dell’industria e dei giurati nei confronti sia dei giochi indipendenti più piccoli sia delle grandi produzioni con lo status di DLC. Ciò che conta di più è il valore che apportano ai giocatori.”

Qui sotto l’intera cerimonia dei Digital Dragons Awards