Zenless Zone Zero

Zenless Zone Zero: pubblicato il trailer live action

Zenless Zone Zero verrà lanciato il 4 luglio su PlayStation 5, PC e dispositivi mobile. Inoltre, dal day one saranno disponibili le funzioni di cross-save e cross-progression. Trovate maggiori informazioni sul sito ufficiale del gioco qui. Il titolo recentemente ha raggiunto i 40 milioni di pre-registrazioni globali, permettendo ai giocatori sbloccheranno fino a 20 Master Tapes e altri oggetti di gioco.  

Hoyoverse ha pubblicato il trailer live action, della serie “Breaking News”, di Zenless Zone Zero in vista della sua imminente uscita. Ricordiamo che per il 28 giugno è programmato l’evento per la versione 1.1 del gioco. Il video mette in evidenza la comparsa in tutto il mondo di strani buchi neri. Di seguito una panoramica tramite YouTube:

Recentemente abbiamo ricevuto frequenti segnalazioni di avvistamenti di Hollow in varie località. Attualmente sono stati rilevati alti livelli di attività dell’Etere in diverse città del mondo. Abbiamo ragione di credere che questi Hollow siano attivi. Con l’avvicinarsi delle vacanze, vi invitiamo a prestare attenzione quando siete in giro. Per ulteriori informazioni sui viaggi e sulle guide all’osservazione degli Hollow, consultate il “New Eridu City Tour”!

In Zenless Zone Zero, la civiltà contemporanea è stata distrutta da un disastro soprannaturale noto come Hollows. In mezzo a questa calamità schiacciante, la città di New Eridu si è risollevata contro le probabilità, sfruttando la tecnologia e le risorse necessarie per combattere il disastro degli Hollow, evolvendosi gradualmente nell’ultimo faro della civiltà moderna. I giocatori assumeranno il ruolo di un Proxy, un professionista specializzato nel guidare le persone nell’esplorazione degli Hollow, e si imbarcheranno in un’avventura con un gruppo di compagni unici per sconfiggere nemici sconosciuti e svelare i misteri che si celano dietro New Eridu.

Zenless Zone Zero sarà disponibile dal 4 luglio per PC, iOS, Android e PlayStation 5. Continuate a seguirci per maggiori informazioni.