Eve Valkyrie: un possibile dietro front?

eve-valkyrie

Quest’estate vi avevamo deliziato con la possibilità di testare EVE Valkyrie, la prossima espansione del famoso MMORPG a tema spaziale EVE,  in un ambiente di realtà virtuale grazie al supporto del visore Oculus Rift. Da agosto in poi Valkyrie si è mostrato al pubblico in più occasioni e sempre riscuotendo un grande successo. Secondo quanto affermato sullo stesso development diary il team è entusiasta del lavoro fatto sulle nuove meccaniche di gioco che la realtà virtuale ha permesso di sfruttare.
Sembrava un matrimonio perfetto, ma solo da poche è arrivata una sconcertante precisazione del chief marketing officer di CCP David Reid in merito all’uscita per PC di EVE Valkyrie.

Noi non abbiamo mai confermato che Valkyrie sarà disponibile anche per PC. Ok, ora è possibile provarlo per PC con il visore Oculus e questo significa che funziona tecnicamente bene ma non esclude la sua presenza su altre piattaforme, ad esempio le console. Per ora non c’è nulla di certo sul suo lancio per PC.

David Reid

David Reid inoltre sottolinea come, non avendo ancora avuto conferme ufficiali in merito al rilascio della versione consumer di Oculus Rift,  non cercheranno di sincronizzare il lancio del loro Valkyrie con quello del visore VR.

Nonostante abbiamo sempre mostrato Valkyrie con il supporto di Oculus è tecnicamente possibile giocarlo anche senza visore.

Animato dal sacro furore generato da mesi e mesi di hype il web si è ribellato e la notizia è rimbalzata da un sito all’altro. Che si tratti di una strategia di marketing mirata? Non ne possiamo essere certi, ma una dichiarazione di questo tipo suona decisamente strana.
A questo punto non possiamo far altro che attendere una smentita e nel frattempo vi lasciamo con un video ufficiale di Valkyrie con il supporto Oculus Rift.

[youtube id=”fdU-f456N-E” width=”600″ height=”350″]