Bellezze Virtuali: Jennifer Lawrence (Hunger Games)

jennifer-lawrence3

Puntuale come ogni giorno arriva la rubrica dedicata alle bellezze virtuali. Oggi trattiamo della giovane e talentuosa Jennifer Lawrence, la ormai famosa protagonista del film, campione di incassi al botteghino, Hunger Games. Katniss Everdeen è il suo personaggio, che ritroviamo in entrambe le pellicole, di cui il secondo in uscita. Entrambi sono adattamenti dei romanzi di fantascienza scritti da Suzanne Collins. Hunger Games e Hunger Games la ragazza di fuoco registrano il record di primi film di azione, divenuti di successo, con protagonista femminile. Ogni anno vengono organizzati gli Hunger Games, dei “giochi” in cui i ragazzi, scelti tra i 12 e 18 anni, devo combattere per sopravvivere. Katniss Everdeen si offre volontaria al posto della sorella Primrose. Sopravvissuta al 74esimo Hunger Games, Katniss è divenuta il simbolo di riferimento per i partecipanti, dimostrando che si può sopravvivere al gioco crudele.

Jennifer-Lawrence-Hot

Jennifer Shrader Lawrence nasce nel 1990 negli Stati Uniti. Il debutto come attrice avviene con la sitcom The Bill Engvall Show, tuttavia la celebrità per la giovane attrice arriva con il ruolo di Mystica nei vari film della Marvel che narrano le vicende degli X-Men.  E’ stata definita dalla celebre rivista Rolling Stones come la più giovane talentuosa attrice di tutta l’America, mentre la rivista Time l’ha inserita nella classifica delle 100 persone più influenti, nella sezione Artisti; ha già vinto il Golden Globe e il premio Oscar come miglior attrice protagonista, entrambi per la sua interpretazione in Il lato positivo. Mentre da adolescente studiava recitazione a New York, ha anche lavorato come infermiera volontaria nel centro per bambini gestito dalla madre.
Una piccola chicca: nel 2007 partecipò ai provini per il ruolo di Bella Swan nel film Twilight, ma venne scartata. In seguito si dichiarò contenta del risultato a causa dell’attenzione eccessiva che i media riservavano a Kristen Stewart dopo la sua interpretazione.