Bellezze Virtuali: Jessica Alba (I Fantastici 4)

jessica-alba 12

I film con i super eroi, si sa, sono sempre fighi. Oggi vi parliamo de I Fantastici 4 e dell’unica donna del gruppo, Jessica Alba, alias Susan la Donna Invisibile. Quattro amici mentre si trovano nello spazio per una missione importante, vengono investiti da una nube di raggi cosmici la quale modifica il loro DNA. Insieme ai quattro c’era uno scienziato di nome Victor. Ognuno di loro sviluppa così dei particolari poteri; nascono in questo modo i Fantastici 4 : Mister Fantastic, La Torcia Umana, La Cosa e La Donna Invisibile. Victor sarà invece Dottor Destino, il cattivo del film. I quattro così si ritrovano a fare i conti con i loro nuovi poteri, a metà tra l’accettazione e il rifiuto. Dopo una serie di rocambolesche avventure Dottor Destino viene sconfitto. Solo alla fine del film i quattro vengono soprannominati i Fantastici 4. La pellicola ha avuto un seguito, I Fantastici 4 e Silver Surfer, uscito nel 2007.

Good-Luck-Chuck-Jessica-Alba-1013

Jessica Marie Alba nasce nell’aprile del 1981 a Panoma. Attrice statunitense raggiunge un buon successo negli anni 2000 grazie al suo ruolo da protagonista nel telefilm Dark Angel, mentre raggiunge il successo sul grande schermo grazie a titoli come Honey, Sin City e Tutte pazze per Charlie. Nel 2007 la rivista FHM l’ha dichiarata la donna più sexy del mondo. Dopo aver trascorso una infanzia difficile scandita da numerose malattie che la costringevano a lunghi periodi in ospedale, Jessica si diploma all’età di sedici anni e frequenta l’Atlantic Theater Company. Sognava fin da bambina di diventare attrice tanto che ha cominciato a studiare recitazione in tenera età; il debutto cinematografico arriva nel 1993 con il film Vacanze a modo nostro. Continua apparendo per brevi momenti in pellicole e telefilm, come Mai Stata Baciata e Beverly Hills 90210, finché James Cameron non la scrittura come protagonista di Dark Angel. Molte sue interpretazioni sono state giudicate negativamente tanto da essersi aggiudicata alcuni premi nei Razzie Awards come peggior attrice. Tuttavia al contrario le riviste da anni ormai la celebrano come una delle donne più sexy del mondo. Nel 2006 Jessica Alba denuncia la rivista Playboy per avere pubblicato una sua immagine in bikini senza il suo consenso, tratta dal film Trappola in fondo al mare. Denuncia ritirata dopo le scuse personali del direttore.