Wanna Play: Bulletstorm

bulletstorm-pc-019Che gli FPS in realtà virtuale facciano la loro bella figura è vero, ma anche a cedere ogni tanto al fascino degli intramontabili calci con stivale rinforzato non c’è nulla di male. Perché allora non prendere i due proverbiali piccioni con un solo gioco e farsi una bella partita a Bulletstorm?
Nel titolo di People Can Fly, l’universo è guidato dalla confederazione planetaria, agli ordini della quale c’è il gruppo segreto Dead Echo, incaricato di eliminare tutti coloro che ritengono essere dei criminali.
Voi vestirete i panni di Grayson Hunt (Gray per gli amici), ex-membro del gruppo Dead Echo, e dovrete farvi largo tra gli avversari a suon di fucili, mitragliatrici, bazooka oppure (per gli amanti della rissa vecchio stile) poderosi calci.
Per la maggior parte del tempo vi troverete a esplorare il pianeta Stygia facendo sfoggio del vostro arsenale con effetti speciali e lanci del nemico in slow-motion, così, tanto per prenderlo meglio, visto che anche il gioco vi premierà con parecchi punti bonus se riuscirete a mettere KO l’avversario in modo creativo.
bulletstorm-pc-024Tutti i punti che guadagnerete durante le vostre scorribande, poi, potranno essere spesi per acquistare munizioni o potenziare le armi. Insomma, se avete voglia di spaccare persone o cose, qui trovate tutto quello che volete, condito da un bel comparto grafico e  una buona trama, che non guasta mai.
Il titolo forse non sarà proprio recentissimo (2011) ma l’Oculus Rift può essere una buon motivo per farlo provare a chi, per un motivo o per l’altro, non ci ha mai giocato, o per farlo rigiocare a chi se lo è già goduto al tempo e vuole rinfrescarsi la memoria approfittando del nuovo livello d’esperienza che può offrire la realtà virtuale.
Anche in questo caso, per farlo dovrete munirvi del plug-in TriDef 3D, ma una volta sistemato tutto sarete pronti per entrare in azione e godervi spettacolari sparatorie.