Stanchi di avere mille telecomandi diversi? Ci pensa Fin!

FinQuante volte vi siete trovati le mani impicciate mentre eravate impegnati a fare altro? L’interfaccia dei vostri device vi causa incontrollabili scatti d’ira? Non avete più spazio per tenere tutti questi gadget elettronici ma per necessità siete costretti ad accamparvi fuori dallo studio perché senza non riuscireste a fare il vostro lavoro? Qualcuno evidentemente ha pensato a voi!
Quello che vi presentiamo in questa sede è un ambizioso progetto che mira a creare un mini-device a forma di anello in grado di trasformare il palmo della vostra mano in una sorta di telecomando universale attivabile grazie ad alcuni particolari gesti delle dita.
Infatti Fin (questo il nome del dispositivo) è in grado di riconoscere ogni singola parte della mano per poterla utilizzare come una tastiera, e può collegarsi a tantissimi tipi di dispositivi (anche l’Oculus Rift!)  tramite la connessione Bluetooth. Insomma, forse sarà finalmente possibile accendere il computer come faceva Tom Cruise in Minority Report!
Fin è ancora in fase di sviluppo e il team che sta dietro a questa progetto sta raccogliendo i fondi su Indiegogo per rendere il loro prodotto un oggetto che possa entrare a fare parte della vita di tutti i giorni.
Per ingannare l’attesa, vi lasciamo con un video che mostra come dovrebbe funzionare questo interessante dispositivo. Buona visione!

[youtube id=”FP6RNEKw2as” width=”600″ height=”350″]